Correggi l'errore 0xc000000e, il tuo PC deve essere riparato, su Windows 10

Codice di errore di ripristino 0xc000000e , il PC deve essere riparato , indica un errore hardware o una configurazione errata dell'unità e può essere accompagnato da diversi messaggi di errore come:

  1. Un dispositivo richiesto non è connesso o non è possibile accedervi
  2. Il dispositivo richiesto non è accessibile
  3. Impossibile caricare la voce selezionata
  4. La voce selezionata non può essere caricata perché l'applicazione è mancante o danneggiata
  5. La selezione di avvio non è riuscita perché un dispositivo richiesto non è accessibile.

0xc000000e

0xC000000E o STATUS_NO_SUCH_DEVICE, indica un errore hardware o una configurazione dell'unità non corretta. Controllare i cavi e controllare l'unità con l'utilità di diagnostica disponibile dal produttore dell'unità. Se si utilizzano unità PATA (IDE) meno recenti, questo codice di stato può indicare una configurazione errata dell'unità master / subordinata.

Le diverse cause di questi errori sono che il file winload.exe non è accessibile o è danneggiato oppure non è possibile individuare il percorso di avvio del sistema operativo. Quindi, per avviare e accedere al nostro sistema operativo, dobbiamo eseguire le seguenti correzioni.

Correggi l'errore 0xc000000e su Windows

Cerchiamo prima di elencare le correzioni generali per tutti gli scenari. Scopri quale può essere applicata nel tuo caso:

  1. Ricostruisci BCD.
  2. Usa l'utilità di riparazione automatica.
  3. Controlla le connessioni del dispositivo fisico.
  4. Controllare l'impostazione Supporto WHQL di Windows 8.1 / 10 nel BIOS
  5. Ripristina configurazione BIOS / UEFI.
  6. Contrassegna il tuo disco come online.

1] Ricostruire il file dei dati di configurazione di avvio

Per ricostruire BCD, inizia creando un supporto Windows 10 avviabile.

Dopo l'avvio da esso, fare clic su Ripara il computer nella prima finestra di configurazione dell'installazione di Windows 10. Seleziona la partizione del sistema operativo dalle opzioni che ottieni e quindi fai clic su Avanti.

Scegli Prompt dei comandi nella casella Opzioni ripristino di sistema. Esegui il seguente comando:

bootrec / rebuildbcd

Una volta che la riga di comando riesce a trovare un'installazione di Windows, è necessario premere Y per avviarla dall'elenco. Questo ricostruirà BCD.

2] Esegui Utilità di riparazione automatica

Puoi anche provare a eseguire la riparazione automatica. Controlla se questo risolve eventuali conflitti che hanno generato quell'errore.

3] Verificare le connessioni del dispositivo fisico

Dovresti prima controllare se altri dispositivi sono collegati al tuo computer. Questo è così perché la configurazione del BIOS o UEFI potrebbe essere configurato in modo tale che qualsiasi dispositivo esterno collegato abbia una priorità di avvio superiore a quella del disco rigido. Se è così, il disco collegato esternamente potrebbe essere l'unità in cui il computer sta tentando di avviarsi.

Di solito in questa categoria di dispositivi sono inclusi pen driver, altri dispositivi di archiviazione USB, CD, DVD, ecc.

4] Controllare l'impostazione Supporto WHQL di Windows 8.1 / 10 nel BIOS

Apri il BIOS e controlla l'impostazione Supporto WHQL di Windows 8.1 / 10. Se è disabilitato, modificalo in Abilitato.

5] Reimposta configurazione BIOS / UEFI

Puoi anche provare a ripristinare la configurazione del BIOS. Ciò porterà a organizzare la configurazione di avvio come previsto dal produttore. Ciò rimuoverà qualsiasi blocco nel processo di avvio.

6] Contrassegna il disco come in linea

Crea un supporto Windows 10 avviabile. Dopo l'avvio da esso, fare clic su Ripara il computer nella prima finestra di configurazione dell'installazione di Windows 10.

Seleziona la partizione del sistema operativo dalle opzioni che ottieni e quindi fai clic su Avanti.

Scegli Prompt dei comandi nella casella Opzioni ripristino di sistema.

Ora, digita in

diskpart

Questo avvierà l'utilità Diskpart all'interno del prompt dei comandi.

Quindi digita:

list disk

o

volume dell'elenco

Questi comandi ti aiuteranno a elencare tutti i dischi collegati o tutte le partizioni su quei dischi formati.

Da qui, dovrai scegliere un comando a seconda del comando elenco che hai inserito.

Digitare,

seleziona disco #

o

seleziona il volume #

Premi Invio. Questo selezionerà il disco o la partizione che desideri selezionare.

Infine, digita,

disco in linea #

o

volume online n.

Quindi premi Invio. Questo contrassegnerà il disco selezionato come Online.

Qualcosa qui ti aiuterà sicuramente!

Original text


0xc000000e