Come risolvere l'errore BAD POOL HEADER in Windows 10

Il BAD_POOL_HEADER errore irreversibile in Windows 10/8/7 significato con il codice di errore 0x00000019 indica che l'intestazione piscina è danneggiato. Un problema di intestazione del pool non valido è causato da problemi con l'allocazione della memoria di Windows. Questo errore di solito si verifica dopo aver installato nuovo hardware o software, di solito il software antivirus, che non funziona con il tuo computer Windows. Tuttavia, anche driver e router difettosi, settori danneggiati o altri problemi di scrittura sul disco potrebbero causare questa schermata blu.

Errore BAD POOL HEADER in Windows 10

Errore BAD POOL HEADER in Windows 10

Se non riesci ad avviare Windows 10 in modalità normale, prova ad avviare in modalità provvisoria. Ciò ti aiuterà quando elaborerai una risoluzione. Puoi provare le procedure elencate di seguito per risolvere questo problema. Scorri prima l'intero elenco di suggerimenti e poi decidi quale o più di questi desideri provare.

Disinstallare il software installato di recente

Se di recente hai installato un software, disinstallalo e verifica se l'errore scompare. La maggior parte delle volte, le applicazioni antivirus di terze parti sono responsabili dell'errore. Se hai installato prodotti software antivirus sul tuo sistema, puoi provare a disinstallarli temporaneamente. Se questo risolve il problema, puoi sostituirli con altre applicazioni. Nella finestra del Pannello di controllo, fare clic su "Programmi e funzionalità" per aprire l'elenco dei programmi installati sul sistema e disinstallare il programma antivirus o il software installato di recente.

Disinstallare l'hardware installato di recente

Se hai installato di recente dell'hardware, apri Gestione dispositivi, trova il driver hardware, fai clic con il pulsante destro del mouse su di esso e seleziona Disinstalla. Riavvia il computer e guarda.

Disconnetti i dispositivi esterni

Un'altra causa dell'errore potrebbe essere rappresentata da dispositivi esterni che interferiscono con il sistema. Per isolare questa causa, scollegare tutte le periferiche e i dispositivi esterni ad eccezione della tastiera e del mouse e riavviare la macchina. Controlla se risolve il problema. Se funziona, uno o più dei dispositivi hardware esterni collegati in precedenza potrebbero essere difettosi e devono essere sostituiti. Se questo non risolve il problema, puoi provare i passaggi successivi.

Disabilita la funzione di avvio rapido

Disabilita la funzione di avvio rapido e vedi. È abilitato per impostazione predefinita in Windows. A volte, può interferire con il sistema e causare il danneggiamento dell'intestazione del pool.

Aggiorna i fiumi del dispositivo D.

I driver difettosi possono causare problemi. Sebbene Windows Update aggiorni tutti i driver, possono essere aggiornati anche manualmente se il passaggio precedente non funziona.Gestore dispositivi

Per aggiornare i driver del dispositivo, premi Win + R e apri la finestra Esegui. Digita devmgmt.msc per aprire Gestione dispositivi. Nell'elenco dei driver, fare clic con il pulsante destro del mouse sui singoli driver e selezionare "Aggiorna software driver" per ciascun driver. Aggiornali tutti uno per uno.

È inoltre possibile utilizzare Driver Verifier Manager per esaminare il comportamento di driver non validi.

Eseguire un avvio pulito

Eseguire un avvio pulito e verificare se risolve il problema. Se non si riscontrano problemi, significa che alcuni processi non Microsoft stanno causando questo errore di interruzione. Dovrai cercare manualmente di identificare l'autore del reato.

Eseguire l' avvio pulito hardware

Un avvio pulito dell'hardware è diverso dal solito stato di avvio pulito. I componenti hardware che non sono necessari per il funzionamento di un sistema sono disabilitati in Gestione periferiche. Disabilita i driver

Premi Win + R per aprire la finestra Esegui. Digita devmgmt.msc e premi Invio per aprire Gestione dispositivi. È possibile disabilitare i driver per i seguenti dispositivi facendo clic con il pulsante destro del mouse e selezionando l'opzione per disabilitarli.

  • Adattatori per display.
  • Unità DVD / CD-ROM.
  • Controller audio, video e giochi.
  • Adattatori di rete.
  • Modem
  • Porti
  • Dispositivi USB e controller: a condizione che NON si utilizzi un mouse o una tastiera USB / wireless.

Riavvia il sistema e verifica se questo risolve l'errore. Se lo fa, significa che uno di questi dispositivi è la causa. Ancora una volta dovrai provare a identificare il dispositivo manualmente con un metodo di prova ed errore.

Esegui lo strumento di diagnostica della memoria di Windows

È anche possibile eseguire lo strumento di diagnostica della memoria di Windows integrato. Apri lo strumento e fai clic su Diagnostica i problemi di memoria del computer. Una volta completata la corsa, è possibile aprire il Visualizzatore eventi e cercare i risultati nella voce MemoryDiagnostics-Results.

Controlla la tua RAM

Questo di solito viene fatto da un esperto di hardware, ma è stato segnalato che il problema potrebbe essere con la RAM. Pertanto, dovrebbe essere verificato.

Spero che qualcosa aiuti!

Se sei un utente avanzato, puoi visitare Microsoft per ulteriori informazioni su questo errore di interruzione.

Vedi questo post se ricevi un errore BAD_POOL_CALLER.

Original text


Errore BAD POOL HEADER in Windows 10