CHKDSK non può aprire il volume per l'accesso diretto

CHKDSK o Check Disk è un'utilità incorporata nei sistemi operativi Windows che lavora per mantenere l'integrità del disco collegato a un computer. Può essere avviato sia tramite l'interfaccia utente grafica che tramite la riga di comando. Esistono molti scenari che possono giustificare l'esecuzione di questa utilità. Il fattore principale è la leggibilità del disco. Alcuni utenti hanno segnalato di ricevere l' errore Impossibile aprire il volume per l'accesso diretto all'utilità quando viene avviato tramite la riga di comando.

CHKDSK non può aprire il volume per l'accesso diretto

Quando si desidera eseguire il comando Chkdsk su una partizione, vengono visualizzati i seguenti messaggi di errore: -

C: \ WINDOWS \ system32> chkdsk / fg:

Impossibile aprire il volume per l'accesso diretto.

C: \ WINDOWS \ system32> chkdsk / ff:

Il tipo di file system è NTFS. L'etichetta del volume è 0529357401.

CHKDSK non può aprire il volume per l'accesso diretto

Quando esegui il comando chkdsk con l'opzione / f , troverà e ripara gli errori. Se qualcosa impedisce la riparazione, riceverai questo messaggio di errore. Questi suggerimenti ti aiuteranno a risolvere il problema. Ma prima di continuare a leggere, riavvia il PC e prova una volta e vedi se aiuta.

  1. Esegui CHKDSK all'avvio.
  2. Eseguire il test automatico del disco rigido principale.
  3. Usa un software alternativo ChkDsk gratuito
  4. Controlla lo stato del disco rigido.
  5. Disabilita varie restrizioni sul disco rigido.
  6. Disinstalla / Disattiva la funzione di blocco dell'unità.
  7. Disabilita il servizio dell'applicazione.
  8. Usa il volume di riparazione per Windows Powershell.

Esamina prima l'intero post e poi decidi quale o più di questi suggerimenti possono essere applicati al tuo caso.

1] Esegui CHKDSK all'avvio

Prima di tutto, avvia il computer in modalità provvisoria.

Apri la riga di comando del prompt dei comandi come amministratore ed esegui il seguente comando:

chkdsk / x / f / r

Avvia il tuo computer normalmente e verrà eseguito CHKDSK all'avvio.

2] Eseguire il test automatico del disco rigido principale

Avvia il tuo computer dal BIOS.

Nella scheda Diagnostica, seleziona l'opzione che dice Autotest del disco rigido primario. Su schede madri diverse di produttori diversi, potrebbe differire ma implicherebbe lo stesso.

Completa il test e avvia normalmente il computer.

Questo dovrebbe correggere tutti gli errori poiché qualsiasi blocco nel disco verrebbe risolto già nel BIOS.

3] Utilizzare un software alternativo ChkDsk gratuito

Puoi utilizzare il software alternativo gratuito ChkDsk o Puran Utilities e controllare se questo ti aiuta.

4] Controlla lo stato del disco rigido

Controllare lo stato dell'integrità del disco rigido utilizzando l'utilità WMIC nel prompt dei comandi di Windows e verificare se il disco rigido presenta problemi con conseguente errore Impossibile aprire il volume per accesso diretto .

5] Disabilita varie restrizioni sul disco rigido

Se il tuo disco rigido è crittografato o limitato per eseguire operazioni, puoi provare a disabilitare la crittografia BitLocker e questo dovrebbe risolvere i tuoi problemi.

6] Disinstalla / Disabilita la funzione di blocco dell'unità

Nel software che causa il problema, cercare qualsiasi funzione che tenga traccia delle modifiche al disco. Ti suggerirei di disabilitare quella funzione, quindi eseguire il comando di controllo del disco.

7] Disabilitare il servizio dell'applicazione

Il secondo modo è disabilitare il servizio. In questo modo si disabiliterà del tutto il software, qualsiasi cosa faccia per proteggere il sistema.

  • Digita services.msc nel prompt RUN e premi invio.
  • Scorri per trovare il rispettivo servizio relativo al software di sicurezza o al software di controllo del disco.
  • Fare clic con il pulsante destro del mouse su quel particolare servizio e selezionare Proprietà.
  • Cambia il tipo di avvio in Disabilitato
  • Fare clic su OK / Applica.
  • Riavvia.

Assicurati di riattivare il servizio una volta completato il controllo del disco.

7] Usa Repair-Volume per Windows Powershell

non è possibile aprire il volume per l'accesso diretto

Apri Windows PowerShell come amministratore

Digita il seguente comando per eseguire Repair-Volume e quindi premi Invio.

lettera di riparazione-volume-unità 

Lascia che il processo si completi e controlla se il problema di scansione e riparazione è stato risolto o meno.

Ti auguro il meglio!

CHKDSK non può aprire il volume per l'accesso diretto