Protezione risorse di Windows ha trovato file danneggiati ma non è stato in grado di risolverne alcuni

Abbiamo già visto come il Controllo file di sistema consente agli utenti di eseguire la scansione e ripristinare i file di sistema di Windows corrotti. Abbiamo anche visto come eseguire Controllo file di sistema e altro ancora, in precedenza. Ma cosa succede se alla fine della corsa viene visualizzato il seguente messaggio?

Protezione risorse di Windows ha trovato file danneggiati ma non è stato in grado di risolverne alcuni. I dettagli sono inclusi nel CBS.Log windir \ Logs \ CBS \ CBS.log.

Protezione risorse di Windows ha rilevato file danneggiati

Ciò che questo messaggio dice è che sebbene il Controllo file di sistema abbia completato la scansione e abbia trovato file di sistema danneggiati, non è stato in grado di procedere e sostituirli con file di sistema validi.

Il Windows Resource Protection protegge le chiavi di registro e le cartelle e file di sistema critici. Se vengono rilevate modifiche a un file di sistema protetto, il file modificato viene ripristinato da una copia cache situata nella cartella di Windows stessa.

Protezione risorse di Windows ha trovato file danneggiati ma non è stato in grado di risolverne alcuni

Se ricevi questo messaggio e il Controllo file di sistema non è in grado di svolgere il suo lavoro quando lo esegui, ecco alcune cose che puoi provare.

1] Esegui SFC in modalità provvisoria

Avvia in modalità provvisoria . Apri una finestra del prompt dei comandi con privilegi elevati, digita sfc / scannow e premi Invio.

Assicurati solo che le cartelle PendingDeletes e PendingRenames siano presenti in % WinDir% \ WinSxS \ Temp . Questo può essere utile se alcuni programmi di avvio creano un problema.

2] Esegui SFC all'avvio

Se si desidera o bisogno di, è possibile eseguire file di sistema a all'avvio . Questa è un'opzione che potrebbe aiutarti in quanto eseguirà il Controllo file di sistema prima del caricamento di Windows.

Vai qui per scoprire come eseguire sfc / scannow all'avvio. Vedi se questo aiuta.

3] Usa DISM

Usa DISM . Apri un prompt dei comandi con privilegi elevati ed esegui il seguente comando e premi Invio:

Dism / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth

Questo comando controlla il danneggiamento dell'archivio dei componenti, registra il danneggiamento e FISSA il danneggiamento. Potrebbe volerci un po 'di tempo! Utile se il Controllo file di sistema non funziona.

4] Prova a ripristinare questo PC o a un nuovo avvio

Su Windows 10 , prova a ripristinare questo PC o a un nuovo avvio. In Windows 8 , eseguire un'operazione di aggiornamento o ripristino. Una riparazione automatica è anche un'opzione che potresti prendere in considerazione se pensi che si applichi alla tua situazione. Su Windows 7 , esegui una riparazione all'avvio o un'installazione di riparazione o un aggiornamento sul posto che ritieni possa adattarsi meglio alla tua situazione.

Per eseguire un aggiornamento sul posto in Windows 7 o Windows Vista , eseguire il backup dei documenti, chiudere tutte le applicazioni aperte e quindi inserire il DVD di Windows nell'unità DVD. Nella finestra di installazione, fare clic su Installa ora . Fare clic su Vai in linea per ottenere gli ultimi aggiornamenti per l'installazione (consigliato). Digita la chiave del CD se ti viene chiesto di farlo. Quindi, seleziona il sistema operativo nella pagina Installa Windows che desideri aggiornare o sul posto e fai clic su per accettare i termini della licenza software Microsoft. Quindi fai clic su Aggiorna quando ti viene chiesto quale tipo di installazione desideri . Una volta completato il processo, riavvia il PC.

5] Controlla i file di registro

Potresti anche prendere in considerazione questa opzione. Aprire il file CBS.log e visualizzare i dettagli dei file danneggiati e sostituire manualmente il file danneggiato con una copia valida nota . Passare a C: \ Windows \ Logs \ CBS sarà possibile visualizzare e aprire il file SBS.log .

sfc-failed-log

Controlla se mostra alcuni errori o un messaggio. Questo potrebbe darti una direzione per procedere. Puoi ottenere maggiori dettagli su come eseguire questa operazione manualmente, qui su KB929833.

Spero che qualcosa ti aiuti.

Questi link potrebbero interessare alcuni di voi:

  1. Controllo file di sistema SFC non funziona o non è in grado di riparare il file membro danneggiato
  2. Protezione risorse di Windows non ha potuto avviare il servizio di riparazione
  3. Esegui il controllo file di sistema sfc / scannow su unità esterne.
Protezione risorse di Windows ha rilevato file danneggiati