Come modificare il percorso della cartella di download degli aggiornamenti di Windows 10

L'esaurimento dello spazio di archiviazione non è una novità. La maggior parte di noi ha accesso a Internet e continua a scaricare materiale. Poi ci sono giochi che possono occupare molto spazio di archiviazione. Il problema più grande arriva quando si esaurisce lo spazio di archiviazione sull'unità di installazione di Windows, che di solito è l'unità C, e il download degli aggiornamenti viene interrotto. Il sistema operativo Windows non offre un'opzione per modificare il percorso di download degli aggiornamenti. In questo post impareremo a cambiare il percorso di download degli aggiornamenti di Windows 10.

Cambia il percorso di download degli aggiornamenti di Windows 10

Prima di iniziare, dovresti sapere che avrai bisogno dei privilegi di amministratore per completare l'operazione. Se hai un account normale, è una buona idea contattare chi ha configurato il tuo PC e chiedere il suo aiuto.

Cambia il percorso di download degli aggiornamenti di Windows 10

La posizione predefinita di Windows Update è C: \ Windows \ SoftwareDistribution. La cartella SoftwareDistribution è dove tutto viene scaricato e successivamente installato.

Preparare una nuova directory per il sistema per scaricare l'aggiornamento di Windows

Creare una directory di destinazione in un'unità diversa dall'unità C. Può essere denominato WindowsUpdateDownload per una facile consultazione . Supponiamo che il percorso sia D: \ WindowsUpdateDownload

Quindi, usa Ctrl + Alt + Canc per avviare Task Manager e passare alla scheda Servizi, quindi fare clic con il pulsante destro del mouse su wuauserv e interromperlo.

Ora rinomina C: \ Windows \ SoftwareDistribution in C: \ Windows \ SoftwareDistribution.old

Come modificare la posizione di download dell'aggiornamento di Windows 10

Crea collegamento simbolico

Per creare un collegamento simbolico, nel menu di avvio, cerca CMD o prompt dei comandi. Fare clic con il pulsante destro del mouse su di esso ed eseguirlo come amministratore. Quindi digita il comando indicato di seguito, quindi premi Invio:

mklink / jc: \ windows \ softwaredistribution d: \ WindowsUpdateDownload

Questo farà sì che Windows Update avvii il download dei file da zero a questa nuova posizione.

Nel caso in cui non funzioni, puoi provare ad avviare Windows 10 in modalità provvisoria per farlo.

Riavvia il servizio Windows Update

Successivamente, è necessario avviare il servizio Windows Update. Puoi utilizzare il Task Manager per avviarlo come abbiamo fatto sopra o eseguire il seguente comando in CMD:

net start wuauserv

Controlla se Windows Update funziona:

Vai a Impostazioni> Aggiornamento e sicurezza> Windows Update> Verifica aggiornamenti. Se inizia a scaricare un aggiornamento o non genera alcun errore, sei pronto.

Ecco un fatto interessante, dopo aver scaricato l'aggiornamento di Windows, il sistema operativo lo scompatta nell'unità che ha lo spazio più libero disponibile e si installa da lì. Di tanto in tanto Windows cancellerà il contenuto di questa directory.

Ti consigliamo di utilizzare uno spazio di archiviazione che di solito rimane vuoto. Sebbene sia possibile scegliere una scheda SD (formato NTFS) o un'unità esterna, si consiglia di non farlo a meno che non rimanga sempre collegata al PC.

Cambia il percorso di download degli aggiornamenti di Windows 10