Correggi l'errore ERR_SSL_VERSION_INTERFERENCE su Chrome

L'errore ERR_SSL_VERSION_INTERFERENCE si verifica quando il browser web Google Chrome sta tentando di caricare un sito web con protocollo SSL ma non è in grado di farlo. Le cause di questo errore possono essere molte. Elencheremo ed elaboreremo ogni potenziale soluzione per questo problema. Le correzioni per risolvere questo errore non sono così semplici. Quindi, se non sai cosa stai facendo mentre segui una correzione, ti consigliamo di saltarla e passare a una potenziale correzione che capisci.

ERR_SSL_VERSION_INTERFERENCE

ERR_SSL_VERSION_INTERFERENCE

Vale la pena ricordare che quando l'utente riceve questo errore, non vi è alcun errore diretto nel browser. Esistono problemi con la memorizzazione nella cache dei dati del sito Web localmente sul computer. Questo errore può verificarsi anche quando un sito Web è codificato in modo errato o se sono presenti estensioni del browser in conflitto con il corretto funzionamento del sito Web.

Verificheremo le seguenti correzioni:

  1. Cancella i dati del browser.
  2. Disabilita TLS 1.3.
  3. Svuota la cache DNS
  4. Rimuovi l'estensione del browser in conflitto.

1] Cancella dati browser

Ci sono alte probabilità che alcuni dati del browser siano in conflitto con il caricamento del sito web. Questa potrebbe essere una soluzione molto semplice, ma in questo caso può essere dimostrata altamente affidabile.

Per questo, inizia aprendo Google Chrome. Ora premi la combinazione di pulsanti CTRL + H sulla tastiera.

Si aprirà un nuovo pannello per eliminare la cronologia di navigazione e altri dati.

Seleziona tutte le caselle di controllo che vedi e infine fai clic su Cancella dati di navigazione.

Riavvia il browser e controlla se il tuo errore è stato corretto o meno.

2] Disabilita TLS 1.3

Inizia aprendo Google Chrome.

Ora, digita chrome: // flags / # tls13-variant nella barra degli indirizzi e premi Invio.

Entrerai nella pagina delle funzionalità sperimentali per Google Chrome.

E infine impostalo su Disabilitato.

Riavvia Google Chrome e controlla se il tuo problema è stato risolto o meno.

3] Svuota la cache DNS

Puoi svuotare la cache DNS e verificare se questo risolve i tuoi problemi.

4] Rimuovere le estensioni del browser in conflitto

Ci sono alte probabilità che le estensioni e le barre degli strumenti installate sul tuo browser possano essere in conflitto con il caricamento del tuo sito web. Quindi, per risolvere questo problema, è necessario rimuovere o disabilitare queste estensioni e barre degli strumenti.

5] Reimposta Google Chrome

Puoi ripristinare le impostazioni del browser Chrome sui valori predefiniti e vedere se questo aiuta. Ciò riporterà il tuo browser Google Chrome al suo stato predefinito e sarà buono come una nuova installazione.

Facci sapere se una di queste soluzioni ti ha aiutato!