La ricerca di Windows 10 non funziona

Parecchi utenti di Windows 10 stanno affrontando problemi e anche alcune delle funzioni integrate non funzionano come previsto, per molti. Il menu Start e le funzioni di ricerca sulla barra delle applicazioni nel sistema operativo Windows 10 sono state una delle funzionalità più utili che ci consentono di cercare qualsiasi file senza lasciare il desktop. Tuttavia, è possibile che la funzione di ricerca si interrompa o non funzioni come previsto in Windows 10.

La ricerca di Windows 10 non funziona

La ricerca di Windows 10 non funziona

Ti guideremo attraverso alcuni dei modi in cui puoi risolvere il problema del menu Start, Cortana e ricerca. Passa prima attraverso l'intero post e poi vedi quale o più di questi suggerimenti possono essere applicati alla tua versione di Windows 10 poiché Cortana è stato separato dalla ricerca nelle recenti versioni di Windows 10.

1] Esegui la risoluzione dei problemi del menu Start di Windows 10

Microsoft ha rilasciato la risoluzione dei problemi del menu Start di Windows 10 che promette di risolvere il problema. Per favore provalo prima.

2] Riavvia il processo di ricerca

Premi Ctrl + Alt + Canc e seleziona Task Manager. Nella finestra Task Manager, seleziona la scheda Dettagli.

Nella colonna Nome, fai clic con il pulsante destro del mouse su SearchUI.exe e quindi seleziona Termina attività. Quando viene richiesto di terminare SearchUI.exe, selezionare Termina processo .

Il processo si riavvierà automaticamente dopo pochi secondi.

3] Esci e accedi

Esci e accedi o riavvia il PC e verifica se il problema scompare.

4] Esegui la risoluzione dei problemi di ricerca di Windows

Apri Pannello di controllo> Tutti gli elementi del pannello di controllo e fai clic su Trova e risolvi i problemi con la ricerca di Windows per aprire la risoluzione dei problemi di ricerca di Windows. Eseguilo e segui la procedura guidata.

5] Reimposta Windows Search

Reimposta Windows Search e vedi se ti aiuta.

6] Controlla le impostazioni del registro

Se Cortana non funziona dopo aver aggiornato il tuo PC a Windows 10 Anniversary Update , apri l'Editor del Registro di sistema e assicurati che il valore di BingSearchEnabled e di CortanaEnabled sia impostato su 1 :

HKEY_CURRENT_USER \ SOFTWARE \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ Search

Se funziona bene per tutti.

7] Controlla le basi

Assicurati di aver configurato Cortana in Windows 10 correttamente. Se dopo l'aggiornamento a Windows 10, scopri che Cortana non è disponibile nella tua regione, questo post intitolato Cortana non disponibile su Windows 10 può aiutarti a ottenere Cortana sul tuo PC Windows 10.

8] Riparazioni automatiche

Se il tuo PC richiede la riparazione automatica, continua con esso e lascia che Windows lo esegua.

9] Uccidi e riavvia il processo Cortana

Se scopri che Cortana non funziona correttamente, la cosa migliore da fare sarebbe uccidere il processo Cortana e riavviare il processo tramite Task Manager. Se fosse un errore di runtime minore, Cortana farebbe solo un riavvio per risolverlo.

10] Disabilita il software antivirus

Alcuni software di sicurezza sono noti per creare questo problema, ad esempio Avast. Disabilitalo e vedi se risolve il problema. Se il colpevole è il tuo software di sicurezza, assicurati di utilizzare la versione più recente, altrimenti potresti volerlo cambiare.

11] Crea un nuovo account utente

Il problema potrebbe essere associato alle tue credenziali Microsoft. Prova a creare un nuovo nome utente e password e verifica se riesci a correggere Cortana. Dobbiamo ricordare che Cortana non si accende automaticamente e deve essere abilitato selezionando il pulsante Cortana sulla barra delle applicazioni.

12] Registrare nuovamente l'app Cortana

Apri un prompt di Powershell con privilegi elevati, digita il seguente comando e premi Invio:

Get-AppXPackage -AllUsers | Foreach {Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register "$ ($ _. InstallLocation) \ AppXManifest.xml"}

Puoi anche aprire Task Manager> menu File> Esegui nuova attività. Digita powershell e seleziona la casella di controllo Crea questa attività con privilegi amministrativi e fai clic su OK per aprire un prompt di PowerShell

Se ti senti, puoi anche provare le altre 2 delle 3 soluzioni di supporto, soluzioni e universali per Windows 10.

13] Ricostruisci l'indicizzatore di ricerca di Windows

La ricostruzione dell'indicizzatore di ricerca può aiutare a riparare lo strumento di ricerca integrato in Windows 10. Per ricostruire l'indice di ricerca di Windows, vai su Pannello di controllo> Opzioni di indicizzazione. Fare clic su Avanzate e assicurarsi di essere nella scheda Impostazioni indice nella finestra Opzioni avanzate.

La ricostruzione richiederà un po 'di tempo e, una volta completata, potrai iniziare a cercare i file che ti servono e la ricerca dovrebbe funzionare correttamente. Se hai bisogno di maggiori dettagli, li otterrai in questo post intitolato Suggerimenti per l'indicizzatore di ricerca di Windows. Vedere questo post se è necessario risolvere e correggere la ricerca di Windows o se l'indicizzatore di ricerca non funziona.

14] Disinstalla i programmi che potrebbero influire sulla barra delle applicazioni

Se stai usando Dropbox , disinstallalo e vedi se risolve il problema.

PS: si prega di leggere i commenti qui sotto. PeacefulArgument dice che il problema è andato via dopo aver riattivato il servizio Windows Firewall.

I f avete seguito i suggerimenti di cui sopra, il vostro Cortana e la barra delle applicazioni di Windows Search spera, dovrebbe sono stati corretti.

Post che offrono suggerimenti aggiuntivi:

  1. Il menu Start non si apre o non funziona
  2. Windows 10 Avvia ricerca non visualizza i risultati; mostra bianco vuoto
  3. La ricerca delle impostazioni di Windows 10 non funziona
  4. La ricerca di Cortana o Windows 10 non trova applicazioni desktop
  5. Stiamo ottenendo l'errore di ricerca pronta.

SUGGERIMENTO : questo post ti aiuterà se il tuo menu WinX non funziona in Windows 10.

La ricerca di Windows 10 non funziona