Processo host per l'impostazione della sincronizzazione - Utilizzo elevato della CPU

Il processo di sincronizzazione delle impostazioni ( SettingSyncHost.exe ) è un processo necessario nel sistema operativo Windows, che è responsabile della sincronizzazione delle impostazioni del sistema con altri dispositivi. Replica impostazioni come Internet Explorer, OneDrive, sfondi, ecc. Su altri sistemi. Il processo di sincronizzazione Ambito è noto per causare l'utilizzo elevato di CPU in Windows 10. A volte si blocca o blocca il sistema. In questo post, stiamo esaminando varie soluzioni per risolvere la condizione di utilizzo elevato della CPU di SettingSyncHost.exe.

SettingSyncHost.exe è un virus?

SettingSyncHost.exe

Di solito, i criminali informatici impostano i nomi dei virus in modo tale che il sistema o l'utente non possano identificarli. È possibile che i criminali informatici chiamino il loro virus e malware SettingSyncHost.exe per farlo passare come un processo reale.

Il file SettingSyncHost.exe originale si trova nella cartella System32. Per verificare lo stesso, fare clic con il pulsante destro del mouse sul processo problematico nel Task Manager e selezionare Apri posizione file. Se la posizione è diversa dalla cartella System32, eseguire una scansione antivirus completa del sistema sul sistema.

SettingSyncHost.exe elevato utilizzo della CPU

SettingSyncHost.exe causa un elevato utilizzo della CPU quando si blocca nel processo di sincronizzazione e non è in grado di uscire dal ciclo.

L'impostazione del registro potrebbe essere stata modificata. È necessario assegnare le autorizzazioni corrette tramite il registro. Un altro motivo per un utilizzo elevato della CPU potrebbe essere che il processo di sincronizzazione delle impostazioni non è in grado di scrivere una directory specifica poiché non dispone dei diritti necessari. In tal caso, continuerà a sottolineare l'utilizzo del disco.

Per risolvere questo problema, modifichiamo le impostazioni del registro come segue:

Premi Win + R per aprire la finestra Esegui.

Digita il comando regedit e premi Invio per aprire la finestra dell'Editor del Registro di sistema.

Vai al percorso:

HKEY_CURRENT_USER \ Software \ Microsoft \ InputPersonalization \ TrainedDataStore

Fare clic con il tasto destro su questa chiave e selezionare Autorizzazioni .

Autorizzazione per l'archivio dati addestrato

Selezionare la casella corrispondente al Consenti per l'autorizzazione completa per ogni gruppo di utenti.

Modifica autorizzazioni per Trained Data Store

Fare clic su Applica e quindi su OK per salvare le impostazioni.

Riavvia il sistema.

Come chiudere il processo host per l'impostazione della sincronizzazione

Chiudi Processo host per l'impostazione della sincronizzazione

Se il processo continua ad accumulare risorse, puoi, se lo desideri, terminarlo utilizzando il Task Manager.

È inoltre possibile disattivare il processo Host per la sincronizzazione come segue:

Apri Impostazioni> Account> Impostazioni di sincronizzazione dal riquadro a sinistra.

Disattiva l' impostazione di sincronizzazione .

Spero che sia d'aiuto!

Vuoi conoscere questi processi, file o tipi di file?

Sppsvc.exe | mDNSResponder.exe | File Windows.edb | csrss.exe | File thumbs.db | File NFO e DIZ | File Index.dat | Swapfile.sys, Hiberfil.sys e Pagefile.sys | Nvxdsync.exe | S vchost.exe | RuntimeBroker.exe | TrustedInstaller.exe | File DLL o OCX. | StorDiag.exe | MOM.exe | Processo host per attività Windows | ApplicationFrameHost.exe | ShellExperienceHost.exe | winlogon.exe | atieclxx.exe | Conhost.exe | Processo host per attività Windows | Taskhostw.exe.

SettingSyncHost.exe elevato utilizzo della CPU