Come eseguire gli aggiornamenti di Windows dalla riga di comando in Windows 10

Windows Update è una delle funzionalità più evidenziate di Windows 10. Perché con il rilascio di Windows 10, Windows è stato offerto ai clienti come un servizio piuttosto che come un prodotto. Nello scenario di Software as a Service, ciò ha portato gli aggiornamenti di Windows su Windows 10 per impostazione predefinita e senza un'opzione per disabilitarlo. Ora, mentre alcuni hanno criticato questa mossa di Microsoft, in definitiva questo è un passo verso il bene maggiore del cliente. Perché Windows Update aiuta gli utenti a proteggersi da tutti i tipi di minacce e fornisce loro le ultime e le migliori offerte di Microsoft. Quindi, coloro che apprezzano questo servizio, oggi parleremo di un altro modo per eseguire questi aggiornamenti.

Esegui gli aggiornamenti di Windows dalla riga di comando

Verranno eseguiti i seguenti metodi per eseguire Windows Update dalla riga di comando su Windows 10,

  1. Utilizzando Windows Powershell.
  2. Utilizzo del prompt dei comandi.

1] Esegui Windows Update utilizzando Windows Powershell

L'esecuzione degli aggiornamenti di Windows su Windows Powershell richiederà l'installazione manuale del modulo Windows Update, il download degli aggiornamenti di Windows e l'installazione degli aggiornamenti di Windows. E per questo, apri Windows Powershell cercando Powershell nella casella di ricerca di Cortana ed eseguilo con privilegi di amministratore.

Quindi digita,

Modulo di installazione PSWindowsUpdate

per installare il modulo Windows Update per Windows Powershell.

Dopo di che,

Get-WindowsUpdate

per connettersi ai server Windows Update e scaricare gli aggiornamenti se trovati.

Infine, digita,

Installa-WindowsUpdate

per installare gli aggiornamenti di Windows scaricati sul tuo computer.

2] Esegui Windows Update utilizzando il prompt dei comandi

Il prompt dei comandi sui sistemi operativi Windows esiste da molto tempo mentre Windows Powershell è relativamente nuovo. Quindi, ha funzionalità simili per eseguire gli aggiornamenti di Windows, ma il punto saliente qui è che non è necessario scaricare alcun modulo per gli aggiornamenti di Windows.

Innanzitutto, apri il prompt dei comandi cercando cmd nella casella di ricerca di Cortana ed eseguilo con privilegi di amministratore.

Fare clic su per il prompt UAC che si ottiene.

Infine, digita i seguenti comandi e premi il tasto Invio per eseguire le rispettive operazioni,

eseguire gli aggiornamenti di Windows dalla riga di comando

Inizia a verificare la disponibilità di aggiornamenti:

UsoClient StartScan

Inizia a scaricare gli aggiornamenti:

UsoClient StartDownload

Inizia l'installazione degli aggiornamenti scaricati:

UsoClient StartInstall

Riavvia il dispositivo dopo aver installato gli aggiornamenti:

UsoClient RestartDevice

Controlla, scarica e installa gli aggiornamenti:

UsoClient ScanInstallWait

Vale la pena notare che i comandi del prompt dei comandi sopra menzionati sono pensati solo per Windows 10. Per le versioni precedenti di Windows, è necessario utilizzare i seguenti comandi,

Inizia a verificare la disponibilità di aggiornamenti:

wuauclt / detectnow

Inizia l'installazione degli aggiornamenti rilevati:

wuauclt / updatenow

Controlla, scarica e installa gli aggiornamenti:

wuauclt / detectnow / updatenow

Lettura correlata : Come aggiornare i driver utilizzando il prompt dei comandi.

Spero che trovi utile questo post.

Original text


eseguire gli aggiornamenti di Windows dalla riga di comando