Controllo degli errori del disco: come eseguire CHKDSK in Windows 10

Gli utenti di Windows 10/8 potrebbero aver notato che il controllo degli errori del disco è leggermente diverso dalle versioni precedenti di Windows. Controllare il tuo disco rigido, di tanto in tanto, per errori, solitamente causati da arresti impropri o improvvisi, software danneggiato, danneggiamento dei metadati, ecc., In Windows 7 e versioni precedenti è sempre una buona pratica in quanto può aiutare a risolvere alcuni problemi del computer e migliorare le prestazioni del tuo computer Windows.

Controllo degli errori del disco in Windows 10

In Windows 8, Microsoft ha ridisegnato l' utilità chkdsk , lo strumento per rilevare e correggere il danneggiamento del disco. In Windows 8, Microsoft ha introdotto un file system chiamato ReFS , che non richiede un chkdsk offline per riparare le corruzioni, poiché segue un modello diverso di resilienza e quindi non ha bisogno di eseguire l'utilità chkdsk tradizionale.

Il disco viene periodicamente controllato per errori del file system, settori danneggiati, cluster persi, ecc., Durante la manutenzione automatica e ora non è più necessario eseguirlo veramente. In effetti, Windows 8 ora espone anche lo stato del file system e del disco tramite il Centro operativo o sotto le proprietà dell'unità in Esplora file . Se vengono rilevati potenziali errori, ne sarai informato. È possibile continuare a utilizzare il computer, mentre la scansione viene eseguita in background. Se vengono rilevati errori, potrebbe essere richiesto tramite una notifica di riavviare il computer.

Leggi: come annullare ChkDsk in Windows.

Windows ha rilevato errori su questa unità che devono essere riparati

A volte potresti vedere un messaggio: Windows ha trovato errori su questa unità che devono essere riparati. Se lo vedi, potresti voler eseguire manualmente una scansione. In precedenza era necessario pianificare il controllo degli errori del disco per l'unità di sistema e per le unità con file, processi o cartelle aperti. In Windows 10/8, il controllo degli errori inizia immediatamente, anche sull'unità di sistema, e deve essere pianificato più a lungo all'avvio. Solo se vengono rilevati alcuni errori, sarà necessario riavviare per consentire a Windows 10/8 di correggere gli errori.

Come eseguire CHKDSK in Windows 10

Per iniziare la scansione, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'unità che si desidera controllare e selezionare Proprietà . Quindi, fare clic sulla scheda Strumenti e in Controllo errori, fare clic sul pulsante Verifica . Questa opzione controllerà l'unità per errori del file system.

Se il sistema rileva la presenza di errori, ti verrà chiesto di controllare il disco. Se non vengono rilevati errori, verrà visualizzato un messaggio: non è necessario eseguire la scansione di questa unità . Tuttavia, puoi scegliere di controllare l'unità. Fare clic su Scan drive per farlo.

La scansione inizia. Ho scoperto che il processo è stato eseguito abbastanza velocemente e la scansione è stata completata in meno di 5 minuti.

Al termine, Windows visualizzerà un messaggio. Se non vengono trovati errori, lo dirà.

Come eseguire chkdsk in Windows 10

Se vengono rilevati errori, verrà visualizzato il seguente messaggio:

Riavvia il computer per riparare il file system. Puoi riavviare subito o pianificare la correzione dell'errore al prossimo riavvio.

Quando ho fatto clic su Mostra dettagli, il Visualizzatore eventi ha preso vita, mostrandomi il registro pertinente.

In Windows 8/10, Microsoft ha reso meno intrusivo il rilevamento degli errori del disco e la correzione degli errori del file system in modo che gli utenti possano continuare a lavorare sui propri computer senza doversi preoccupare di tale errore.

Per eseguire Check Disk sull'unità di sistema (C), utilizzando la riga di comando , digita quanto segue e premi Invio:

 chkdsk / f C: 

Se necessario, riavvia il computer.

Continua a leggere : Opzioni, opzioni, parametri di ChkDsk della riga di comando in Windows

Potrebbero interessarti anche questi link:

  1. Come correggere l'utilizzo del disco al 100%
  2. CHKDSK non è disponibile per le unità RAW
  3. ChkDsk o Check Disk viene eseguito a ogni avvio in Windows
  4. Windows ha rilevato un problema con il disco rigido
  5. Come ridurre il tempo del conto alla rovescia di ChkDsk
  6. Alternative CHKDSK per riparare e correggere i settori danneggiati sul disco rigido
  7. ChkDsk o Check Disk non verranno eseguiti all'avvio in Windows.