Che cos'è il servizio Update Orchestrator in Windows 10

Gli aggiornamenti software sono una parte cruciale di qualsiasi dispositivo moderno. Gli aggiornamenti introducono nuove funzionalità, rimuovono le vulnerabilità e rendono i dispositivi più sicuri. Anche Windows 10 ottiene gli aggiornamenti di Windows che ti assicurano di essere sempre al sicuro e di eseguire l'ultima versione del software. Ciò è facilitato con l'aiuto dei servizi di Windows che potrebbero essere in esecuzione in background. Il servizio Update Orchestrator è uno di questi servizi che gestisce gli aggiornamenti di Windows.

Aggiorna il servizio Orchestrator (UsoSvc) in Windows 10

Aggiorna servizio orchestrator

Update Orchestrator Service, come suggerisce il nome, è il servizio che organizza gli aggiornamenti di Windows per te. Questo servizio è responsabile del download, dell'installazione e della verifica degli aggiornamenti per il computer. Se viene arrestato, il dispositivo non sarà in grado di scaricare e installare gli ultimi aggiornamenti.

Se utilizzi Windows 10 v1803 o versioni successive, il tuo computer è configurato per l'avvio come segue: Automatico (ritardato) . Il servizio dipende dal servizio RPC (Remote Procedure Call) e non può essere avviato se RPC è disabilitato.

Potrebbero verificarsi scenari in cui potresti notare in Task Manager che Windows Update consuma molte risorse di CPU, memoria o disco sul tuo computer. E ci sono buone possibilità, il servizio Update Orchestrator potrebbe essere responsabile. Il motivo per cui questo servizio consuma molte risorse è che potrebbe esserci un'installazione di aggiornamento in corso in background. Ricorda che il consumo di risorse è temporaneo e si stabilizzerà automaticamente dopo un po 'di tempo.

Durante questo periodo, Update Orchestrator Service sta installando o verificando l'integrità dell'aggiornamento scaricato. Non è affatto consigliabile interrompere o disabilitare questo servizio. Disabilitarlo significa disabilitare gli ultimi aggiornamenti e funzionalità sul tuo computer che non è né consigliato né desiderato.

Leggi : Cos'è MoUSOCoreWorker.exe?

È possibile disabilitare il servizio Update Orchestrator?

Se necessario, puoi interrompere temporaneamente il servizio Update Orchestrator. Tutto quello che devi fare è aprire Gestione servizi, individuare il servizio Update Orchestrator nell'elenco, fare clic con il pulsante destro del mouse su di esso e selezionare il pulsante Arresta per interrompere completamente il servizio.

Ma se apri le sue Proprietà e vedi, non sarai in grado di cambiare il tipo di avvio: sarà disattivato! Pertanto, l'interruzione del servizio può servire come misura temporanea: non è possibile disabilitarlo. Quando è conveniente puoi utilizzare il pulsante Start per avviare il servizio, oppure verrà avviato una volta riavviato il computer.

Se inizia di nuovo a consumare risorse, è meglio lasciare il computer per un po 'in modo che gli aggiornamenti vengano installati in background.

Il servizio Update Orchestrator è uno dei servizi più importanti richiesti da Windows per introdurre nuovi aggiornamenti nel computer. Non è consigliabile mantenere questo servizio disabilitato più a lungo anche se mostra un utilizzo elevato della CPU e del disco.

Lettura : interrompe la scansione di Update Orchestrator dal riattivare il computer.

Il servizio Update Orchestrator è disattivato a causa di un errore

Se per caso ricevi questo errore, potresti dover eseguire Gestione e manutenzione immagini distribuzione per riparare i componenti di Windows Update.

Leggi di seguito sul servizio Windows Update Medic o WaaSMedicSVC.

Aggiorna servizio orchestrator